30
Mon, Jan

La “Bocciofila Giudicariese Tione” in campo da 50 anni!

Busa di Tione
Typography

Domenica 25 settembre grande festa nel Bocciodromo di Sesena a Tione per i festeggiamenti della Bocciofila Giudicariese che ha compiuto i suoi ‘primi’ 50 anni di attività.

Nella sede ufficiale della Bocciofila – ossia il Bocciodromo di Sesena appunto – sono intervenute ben otto società maschili trentine, una proveniente dal Veneto e sei società femminili. In occasione del 50° di fondazione è stata organizzata una gara provinciale a terne “ad invito” maschile e femminile.

Per l’intera giornata si è disputato un Torneo – tra le squadre intervenute - sia a Tione, dove si sono dati battaglia i maschi che a Roncone dove hanno giocato le squadre femminili. 

Al termine della giornata – verso le 18.30 - si sono tenute le premiazioni seguite da un folto pubblico di appassionati.

Erano presenti: il sindaco di Tione Eugenio Antolini, l’assessore allo sport del comune di Tione Roberto Zamboni, l’assessore del comune di Tre Ville Malacarne e il presidente del comitato FIB Trentino Giorgio Guarnerio. 

Oggi il sodalizio sportivo tionese conta oltre 60 soci tesserati che periodicamente prendono parte alle numerose gare proposte dalla Federazione.

Ma per capirne qualcosa in più di questa società sportiva denominata “Bocciofila Giudicariese Tione” dobbiamo fare un salto indietro all’aprile del 1972. 

 

Un gruppo di appassionati bocciofili si ritrovarono al Bar-Albergo “Al Cacciatore” per costituire la “Bocciofila Giudicariese Tione””. Al Bar Cacciatore (oggi LIDL ndr.), che all’epoca era gestito dal Berto e dalla Clorinda c’erano due campi scoperti e si giocava, quando non pioveva, da maggio a settembre.

Negli anni si sono succeduti diversi presidenti che hanno saputo dare entusiasmo e proposte per le gare importanti. Ricordiamone i loro nomi: Spirito Salvaterra che fu presidente fino al 1979. Nell’80 subentrò Gianantonio Antolini e nel 1981 Gianni Salvaterra, nel 1982 con il trasferimento  nel nuovissimo Bocciodromo in località Sesena, alla guida della associazione sportiva viene eletto Pietro Perottino fino al 2005, dal 2006 al 2017 Severino Pontirolli, dal 2018 al 2019 Antonella Valentini, dal 2020 al 2021 Tullio Scandolari e dalla fine del 2021 ad oggi è stato rieletto Pietro Perottino.

Si organizzano “Scuole di Bocce” per i bambini delle scuole elementari e cominciano ad arrivare i primi risultati con grande soddisfazione per i dirigenti.

La Bocciofila Giudicariese ha fatto trasferte, con i propri giocatori, in molti campi della Provincia di Trento e in diverse località d’Italia: dal Piemonte alla Liguria, Friuli e Veneto e addirittura in Sardegna e in Calabria, presenziando a manifestazioni nazionali con le varie categorie Maschile, Femminile, Ragazzi e Allievi.

La pratica del gioco delle bocce è uno sport per tutti: si comincia a giocare da bambino si gioca per tutta la vita!

Il Direttivo oggi è formato da: Pietro Perottino presidente, Maurizia Magri vice presidente, Lorena Bonomi segretaria, Giancarlo Ballardini cassiere, Francesco Parolari e Serafino Filosi consiglieri. 

Fotografie credit: Marco Gualtieri e Pietro Perottino