27
Mon, Sep

 

Vaccinati nel week end” a Pinzolo come anche a Sèn Jan di Fassa. Sono aperte le prenotazioni al cup online di Azienda sanitaria.

 

Prosegue la campagna di vaccinazione in Trentino che ha ormai superato ampiamente le 400.000 dosi somministrate con nuovi appuntamenti. Nel week end infatti apriranno gli hub vaccinali di Pinzolo e di Sèn Jan gestiti dalla Federazione trentina della Cooperazione, in virtù di un progetto condiviso con il Coordinamento imprenditori e con l’Azienda provinciale per i servizi sanitari.

 

La campagna di vaccinazione compie un nuovo passo in avanti – è il commento dell’assessore alla salute, politiche sociali, disabilità e famiglia Stefania Segnana – grazie infatti al prezioso contributo della Cooperazione, sabato e domenica saranno disponibili due nuovi punti vaccinali a supporto delle zone di montagna. La sfida al Coronavirus prosegue, ma è una sfida che possiamo vincere solo uniti, con il supporto di tutte le componenti della società e, soprattutto, fornendo servizi ai nostri cittadini anche nelle valli: la messa a disposizione degli hub vaccinali a Pinzolo e a Sèn Jan di Fassa si muove in questa direzione, vuole fornire un servizio capillare in un’ampia fascia oraria. Vaccinarsi è una responsabilità collettiva, è necessario per rimettere in sicurezza il nostro territorio e, in definitiva, tutti noi”.

 

 

Il punto vaccinale di Pinzolo è situato in via della Pace 10, presso la palestra delle scuole medie, mentre quello di San Giovannni di Fassa – Sèn Jan si trova presso la palestra comunale in Strada del Veisc. Un team di professionisti della Cooperazione è a supporto dell’Azienda Sanitaria locale per aumentare la copertura vaccinale trentina.

I giorni ed orari disponibili sono sabato 26 e domenica 27 giugno 2021 dalle 9 alle 18.

Le prenotazioni avvengono tramite il cup online di Apss.

 

Da sabato 19 giugno 2021 si sale in quota con la cabinovia Grostè a Madonna di Campiglio e la cabinovia Pinzolo – Prà Rodont a Pinzolo.


 

Dopo un’incoraggiante partenza con l’apertura degli impianti di risalita di Folgarida Marilleva e il Bike Park Val di Sole a Daolasa di Commezzadura, l’Outdoor Campiglio Dolomiti di Brenta, in Trentino, si appresta ad ampliare l’offerta: sabato 19 giugno 2021 tornano in funzione la cabinovia Grostè a Madonna di Campiglio e la telecabina Pinzolo – Prà Rodont a Pinzolo.

A partire dal week end successivo - da sabato 26 giugno 2021- si potrà fruire anche della cabinovia 5 Laghi, che per la gioia di tutti gli appassionati escursionisti anticipa la propria apertura, e della seggiovia Prà Rodont – Doss del Sabion. Sempre dal 26 giugno 2021, gli amanti di downhill potranno tornare a divertirsi anche sui percorsi e i salti del Brenta Bike Park. Il 1° luglio 2021, quindi, inizieranno a girare anche le telecabine Folgarida e Panciana e dal 3 luglio 2021, infine, le cabinovie Spinale e Pradalago, a Madonna di Campiglio.

Insomma, l’Outdoor Campiglio Dolomiti di Brenta, con i suoi impianti di risalita, i rifugi, una rete di sentieri unica in Europa e le strutture alberghiere è pronta a soddisfare la voglia di montagna dei turisti che scelgono la Val di Sole e la Val Rendena per trascorrere le proprie vacanze estive all’insegna del relax e della natura incontaminata. Gli ospiti dell’Outdoor Area potranno così godersi splendide escursioni, a piedi o in bici, lungo i sentieri delle Dolomiti di Brenta, patrimonio dell’Umanità UNESCO, o all’interno del Parco Naturale Adamello Brenta, e divertirsi grazie a un interessante programma di eventi sportivi e non solo. In attesa dei Campionati del Mondo di MTB, che si disputeranno a Daolasa dal 25 al 29 agosto 2021, potranno prendere parte o assistere, infatti, alla gara di corsa in montagna organizzata per il 20 giugno 2021 dall’US CARISOLO con partenza da Patascoss, o alla 7° edizione della Dolomitica Brenta Bike, che si disputerà il 26 giugno 2021.

I ticket per gli impianti di risalita si potranno acquistare online sul sito www.ski.it oppure, attivando il sistema SkiArea Campiglio Pay Per Use. Gli ospiti che attiveranno la card Pay Per Use già a partire dall'estate 2021 beneficeranno di uno sconto immediato del 10% sull'acquisto dei biglietti estivi. La card, che consente di pagare la tariffa più conveniente disponibile rispetto al tempo effettivamente utilizzato, avrà validità fino alla chiusura della stagione invernale 2021/2022 e si potrà utilizzare per gli impianti di risalita di Folgarida Marilleva, Madonna di Campiglio e Pinzolo e nella SkiArea Pejo 3000.

Si potranno, inoltre, comprare i ticket anche alle casse automatiche attive alle partenze dei vari impianti di risalita: due saranno in funzione a Daolasa, una a Folgarida, una a Marilleva 1400, nella zona di Folgarida Marilleva; tre in zona Grostè, due a Pradalago, due a 5 Laghi e due a Spinale, a Madonna di Campiglio; due a Pinzolo.

L’accesso agli impianti della Outdoor Campiglio Dolomiti di Brenta avverrà nella massima sicurezza e nel rispetto delle normative emesse a contenimento della pandemia.

In particolare, sulle cabinovie e le funivie si potrà salire fino al raggiungimento di una portata massima pari al 50% della capienza. Durante il viaggio, i finestrini rimarranno aperti per garantire un maggior ricambio d'aria. Per le seggiovie, invece, la portata massima prevista è pari al 100%: nel caso in cui si renda necessario abbassare le cupole paravento la portata sarà ridotta al 50%.

Agli impianti di risalita, si accede sempre con l’obbligo di indossare la mascherina chirurgica. Dal canto loro, le società provvederanno all’igiene e sanificazione quotidiana di tutti gli ambienti e delle superfici degli impianti.



Per maggiori informazioni sulle aperture e gli orari visitare il sito SKI.IT

Trentino Camp è il campus estivo in Val Rendena per vivere la natura a 360°, a diretto contatto con il territorio e con un'attenzione particolare alla sostenibilità ambientale tra escursioni, sport all'aria aperta, attività di gruppo

 

 

Trentino Camp propone una settimana completamente immersi nella natura nella splendida cornice di Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena e del Parco Naturale Adamello Brenta.

Offre la possibilità di partecipare a campus giornalieri e con pernottamento per bambini e ragazzi dai 6 ai 12 anni.

Le attività previste includono escursioni, sport, attività di gruppo, completamente immersi nell'ambiente naturale del Trentino.

I gruppi saranno accompagnati da educatori di riferimento.

Quella offerta vuole essere un’esperienza indimenticabile, con la massima flessibilità e venendo incontro alle esigenze di tutti gli ospiti.

Per Trentino Camp la salute viene prima di tutto: tutte le attività verranno svolte nel pieno rispetto di tutte le eventuali nelle normative di sicurezza che saranno in vigore nel periodo di svolgimento del camp.

Periodi:

Formula Full Camp

  • dal 20 al 26 Giugno 2021

  • dal 27 Giugno al 3 Luglio 2021

     

Formula Day Camp

  • dal 5 al 9 Luglio 2021

  • dal 12 al 16 Luglio 2021

  • dal 19 al 23 Luglio 2021

  • dal 26 al 30 Luglio 2021

 

Maggiori informazioni sul sito o alla pagina Facebook.

Dopo la pausa primaverile, giovedì 13 maggio Lefay Resort & SPA Dolomiti riaprirà le sue porte agli Ospiti. La struttura, che in meno di due anni ha ottenuto 14 riconoscimenti internazionali e 6 certificazioni grazie al suo impegno sostenibile, riaccoglierà gli Ospiti nell’incontaminato scenario delle montagne dichiarate dall’UNESCO “Patrimonio Mondiale dell’Umanità”, riconfermando e arricchendo le misure di prevenzione “Lefay Care”, che hanno garantito negli scorsi mesi un soggiorno in totale sicurezza ad Ospiti e Collaboratori.

Oltre all’ampia offerta benessere, Lefay SPA Dolomiti offre un mondo di acqua e fuoco di 5.000 mq con 3 piscine, 9 saune, un lago salino e una proposta di trattamenti con massaggi e rituali Lefay SPA Method e à la carte, nonché consulenze negli ambiti della fisioterapia e osteopatia. Per la stagione 2021 sarà possibile scoprire il territorio grazie alla nuova selezione di escursioni: create su livelli di difficoltà personalizzati per esplorare l’idillio verde delle Dolomiti, includono attività che vanno da percorsi a piedi, in e-bike o a cavallo, proposte folcloristiche volte a far conoscere i prodotti e la cultura del luogo.

Infine i sapori e gli aromi della natura alpestre in estate saranno protagonisti dei menu dei Ristoranti Dolomia e Grual, che rispettano il susseguirsi delle stagioni: una cucina di emozioni da alternare alle esperienze esterne o all’intimità delle 88 Suite e delle 21 Wellness Residences. Le Residenze, primo e unico progetto di Serviced Branded Residences in una SPA Destination italiana, sono disponibili sia per soggiorni in una dimensione più privata, sia per la vendita (per maggiori informazioni lefayresidences.com). La collezione di offerte è online sul sito ufficiale e l’Ufficio Prenotazioni è disponibile per qualsiasi informazione: 0465.768800 o This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it..

More Articles ...