14
Sun, Jul

E' Pietro Ballarini il 18enne di Mori morto stamane scendendo in bicicletta da Passo Durone

Borgo Lares
Typography

 

Giovane ciclista di Mori ha perso la vita schiantandosi con la bici contro il guardrail scendendo da Passo Durone verso Zuclo

 

 

TIONE. E' Pietro Ballarini di Mori il 18enne che ha perso la vita alle 10,45 di questa mattina mentre in sella alla propria bicicletta stava scendendo lungo la provinciale 222 del Durone in direzione di Zuclo. All’altezza di una semi curva ha perso il controllo della due ruote andandosi a schiantare contro il guardrail che delimita la careggiata tanto che il caschetto che indossava nell’impatto si è fracassato.

 

La sequenza è apparsa fin da subito estremamente grave, le condizioni del giovane sono apparse disperate e la stessa macchina dei soccorsi non ha potuto fare altro che constatarne il decesso.

 

In una manciata di minuti sono confluite due ambulanze della Croce rossa e di Trentino emergenza, l’elicottero proveniente da Bolzano, i vigili del fuoco di Tione, Bleggio Superiore e Bolbeno-Zuclo e una pattuglia del corpo di polizia locale delle Giudicarie coordinata dallo stesso comandante Carlo Marchiori.

 

L'area è stata come suo solito transennata e messa in sicurezza mentre il personale sanitario ha avviato le procedure salvavita ma nonostante il tempestivo intervento dei soccorritori, il 18enne è purtroppo deceduto a seguito le gravi lesioni riportate.