25
Sun, Feb

Nel 2022 sono già 38 i veicoli senza assicurazione sequestrati dalla Polizia delle Giudicarie

Giudicarie
Typography

 

Nel primo semestre del 2022 i controlli da parte della Polizia Locale delle Giudicarie di Tione di Trento hanno portato al sequestro di ben 38 veicoli perché sprovvisti di assicurazione obbligatoria oppure sospesi dalla circolazione ed ugualmente circolanti.

 

Già la relazione del Comandante alla conferenza dei Sindaci relativa all’attività del 2021 aveva lasciato gli Amministratori dei Comuni convenzionati piuttosto sorpresi e preoccupati, l’anno scorso infatti le auto sequestrate perché non assicurate erano state ben 52.

 

 

Numeri che sono inevitabilmente destinati a crescere visto che in concomitanza delle giornate caratterizzate da maggior traffico veicolare e di massimo esodo estivo, aumenterà il traffico ed i dati sconfortanti del 2021 verranno verosimilmente superati.

 

Un’analisi approfondita del fenomeno, oltre ad evidenziare in alcuni casi la volontà del proprietario di non assicurare il veicolo ed in altri una pericolosa dimenticanza, ha fatto emergere anche il fenomeno in cui l’utente, apparente ignaro e vittima di truffa, si sia imbattuto in un falso intermediario assicurativo.

 

La Polizia Locale, che agisce in stretto contatto con gli uffici antifrode delle principali compagnie assicurative nazionali, raccomanda di diffidare dei soggetti che, spacciandosi per broker o collaboratori di agenzie assicurative e facendo leva sulla buona fede dei consumatori, propongono tariffe per RC Auto apparentemente vantaggiose, specialmente se prospettano il pagamento del premio su una carta prepagata.