16
Tue, Jul

Un fondo di 350 mila euro per le associazioni. Pubblicato da La Cassa Rurale il “Bando attività 2023”

Giudicarie
Typography

 

La Cassa Rurale Adamello Giudicarie Valsabbia Paganella conferma anche per il 2023 il proprio impegno a sostegno delle associazioni e degli enti senza scopo di lucro che operano nella propria area di competenza territoriale: il nuovo bando mette a disposizione del mondo del volontariato 350.000 Euro dal Fondo di Beneficienza e Mutualità.

 

 “Per La Cassa Rurale sostenere il grande lavoro di tutte le persone che, a titolo gratuito, operano nelle numerose associazioni del nostro territorio è sicuramente una delle strade da percorrere per favorire il legame sociale e la crescita culturale delle nostre comunità. – afferma la Presidente Monia Bonenti – Proviamo infatti per un istante ad immaginare i nostri paesi senza il volontariato: come sarebbero?

 

 Fino al 3 marzo le associazioni e gli enti senza scopo di lucro attivi nella zona operativa de La Cassa Rurale e che intrattengono con essa una relazione bancaria possono partecipare al Bando Attività 2023” promosso da La Cassa Rurale, chiedendo un sostegno per l’attività istituzionale programmata per l’anno in corso.

 

 

 

 

È possibile aderire al bando compilando la “Domanda semplificata 250”, destinata alle realtà piccole e poco strutturate con un’attività saltuaria e occasionale nel corso dell’anno che intendono richiedere un contributo fisso di 250 Euro, oppure presentando la “Domanda ordinaria attività+”, che si rivolge alle associazioni e agli enti che svolgono un’attività più strutturata, regolare e continuativa nel corso dell’anno, con un ampio numero di soci e volontari. In questo secondo caso l’importo richiesto non potrà superare il 30% delle uscite previste per il 2023, per un contributo massimo di Euro 4.000.

 

 

 

Le domande devono essere presentate tramite i form disponibili sul sito www.lacassarurale.it nella sezione Associazioni – Iniziative entro e non oltre il 3 marzo 2023. L’Ufficio Relazioni de La Cassa Rurale rimane a disposizione per qualsiasi informazione relativa al bando all’indirizzo mail This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. e ai numeri 0465 896510 - 0465 896511.