16
Sat, Feb

Proclamato oggi dottore in Ingegneria meccatronica dall'Università di Trento Sergio Marchionne ha lodato l'Ateneo trentino per i suoi successi nella ricerca e nella didattica e il Polo Meccatronica per la sua capacità di generare innovazione. Nella sua lectio, focus su veicoli elettrici e auto a guida autonoma. La laurea honoris causa gli è stata conferita su proposta del Dipartimento di Ingegneria industriale: «Per l'eccezionale professionalità, impegno ed efficacia nella gestione di diverse realtà industriali ai massimi livelli internazionali».