24
Sat, Aug

Un’auto speronata da un orso in Val di Non. Illesa la conducente

Val di Non
Typography

Un’auto speronata da un orso: è successo lungo la statale 43 della valle di Non all’altezza di Maso Milano, nei pressi del viadotto sul torrente Sporeggio. Protagonista, Tania Dalpiaz una giovane originaria della valle di Non, che verso le 21 stava rincasando nel capoluogo dopo aver fatto visita ai genitori. A darne notizia il giornale L'Adige.it che racconta come la ragazza abbia prima visto una sagoma scura correrle incontro, e poi abbia sentito l'animale sbattere contro violentemente e ripetutamente alla propria auto. 

La conducente fortunatamente è rimasta illesa, la fiancata destra della sua Renault Clio è risultata pesantemente danneggiata.