24
Sat, Aug

Ruba una borsetta e trova oltre a 400 euro il bancomat con il pin. Denunciato dopo i prelievi un 25enne di Trento

Val di Non
Typography

Una donna parcheggiata l'auto vicino al centro sportivo di Cles nasconde la borsetta sotto il sedile e se ne va. Nella borsetta con la tessera bancomat c'è anche un foglietto con appuntato il codice segreto per fare i prelievi allo sportello.

Un 25enne, infranto il vetro dell'auto, trova nella borsetta non solo 400 euro in contanti ma anche il bancomat con il pin. Il giovane trentino, già noto ai carabinieri per analoghi episodi, ha pensato bene di fare alcuni prelievi allo sportello.

I carabinieri di Cles, raccolta la denuncia hanno avviato le indagini e visionando le telecamere di sicurezza hanno appurato che il giovane autore del prelievo era presente anche sul luogo del furto e lo hanno denunciato.

I militari ricordano che da un lato è sconsigliabile lasciare in auto oggetti di valore ed cosa da non fare assolutamente è conservare assieme al bancomat anche l'annotazione con il codice della tessera.