24
Tue, Nov

Coronavirus in Trentino: 266 nuovi casi positivi, 7 decessi, altri 123 guariti, 3000 tamponi

In Trentino
Typography

Anche oggi sono numeri impegnativi quelli riportati dal bollettino Covid-19 dell’Azienda provinciale per i servizi sanitari, con 266 nuovi casi positivi, 7 decessi e quasi 450 ricoveri in ospedale.

Nel dettaglio, dei nuovi positivi più della metà (152) sono stati individuati da contact tracing o screening; 36 (tra ospiti e operatori) provengono da RSA, 6 hanno meno di 5 anni e di questi la metà è addirittura sotto i 2 anni; sono sempre molti inoltre gli over 70 che contraggono l’infezione (il dato di oggi è pari a 93 persone). A questo propositivo doveroso e forte il rinnovato appello delle autorità sanitarie per invitare tutti a mantenere il massimo livello di prudenza, soprattutto nei confronti delle categorie più fragili per le quali l’impatto con il virus può essere fatale. Anche oggi infatti si registrano 7 decessi, tutti di persone anziane.


Oggi sono un’ottantina i contagiati classificati come pauci sintomatici, ma per molti la pandemia significa il ricovero in ospedale: qui i pazienti hanno raggiunto quota 446 (ieri ci sono stati 42 nuovi ricoveri come pure 26 dimissioni) di cui 39 in rianimazione.
Altri 26 bambini e ragazzi in età scolare sono risultati positivi ed ora si sta valutando se disporre la quarantena per le rispettive classi (ieri erano 168).
I tamponi analizzati ieri sono stati 3.095 di cui 1.840 dal Laboratorio di microbiologia dell’Ospedale Santa Chiara e altri 1.255 dalla Fem: da inizio pandemia il totale sale quindi a 340.985, mentre - sul fronte dei guariti - con i 123 registrati oggi dal rapporto, si arriva a 9.861.