16
Sat, Feb

Cinque scialpinisti travolti da una valanga. Tre illesi, due trasportati in elicottero al Santa Chiara

In Trentino
Typography

Cinque scialpinisti, tre donne e due uomini, sono stati travolti questa mattina da una valanga in zona Prati Imperiali in Val dei Mocheni. E' accaduto a quota 1800 metri: gli scialpinisti erano partiti dalla Valcava, dopo Fierozzo, e avevano attraversato un pianoro a valle della Mut, la montagna che domina la zona, quando sono stati travolti da una slavina scesa da un canale.

Sono tutti vivi e sono riusciti a mettersi in salvo da soli. Tre di loro (2 uomini e una donna, trentini) sono illesi e sono stati accompagnati a valle a piedi dal personale del Soccorso Alpino. Gli altri due (un trentino e una turista della Repubblica Ceca) invece sono stati elitrasportati in codice rosso, con politraumi, all'ospedale Santa Chiara di Trento.

Particolarmente difficili le operazioni di soccorso perché il gruppo di scialpinisti si stava muovendo in una vallata molto stretta. Impegnativo l'intervento dell'elicottero e del soccorso alpino per recuperarli.

Rimane marcato il pericolo valanghe in questi giorni, anche per via del forte vento.