26
Sat, Sep

Cassa Rurale Adamello, eletto il nuovo consiglio di amministrazione. Monia Bonenti la più votata

Giudicarie
Typography

Si è tenuta ieri l’assemblea della Cassa rurale Adamello nata dalla fusione di Cassa Rurale Pinzolo, Cassa Rurale Val Rendena e Cassa Rurale Adamello Brenta. Quasi 2mila i soci partecipanti nelle 4 sale dislocate a Condino, Tione, Spiazzo e Pinzolo collegate in videoconferenza con il PalaDolomiti da dove la Presidente Monia Bonenti insieme al direttore generale Marco Mariotti ha scandito i ritmi dell’Assemblea. Veloce la prima parte con la condivisione dei primi quattro punti all’ordine del giorno. In particolare è stato determinato in 97,58 il sovrapprezzo che deve essere versato in aggiunta al valore nominale di ogni azione sottoscritta dai nuovi soci, e sono stati proposti ed approvati i compensi  e i rimborsi spese degli amministratori, dei sindaci e dei componenti della commissione degli amministratori indipendenti: 200 euro lordi sarà il gettone di presenza di ciascuno alle assemblee e ai comitati, 5000 euro sarà il compenso fisso di ciascuno consigliere, 12mila euro il compenso fisso dei componenti del Collegio sindacale. Il compenso del Presidente del consiglio di amministrazione sarà determinato dal Consiglio stesso. 

Poi l’assemblea è entrata nel vivo con l’elezione del nuovo Consiglio di amministrazione formato da 3 rappresentanti per ciascuna Cassa Rurale pre fusione e del Collegio dei Sindaci composto da un rappresentante per ogni compagine sociale. Dopo la presentazione di tutti i candidati, si è passati alla votazione vera e propria. Per la Compagine Sociale Ex Cassa Rurale Adamello eletti tutti e tre i candidati. Monia Bonenti, la ex presidente è risultata la più votata con 926 preferenze seguita da Carlo Ballardini (610 voti) e da Pieruccio Vaglia (366). Per la Compagine Sociale Ex Cassa Rurale Val Rendena eletti Cozzio Lorenzo  (764 voti),  l’ex Presidente Bonapace Mirko  (689 voti), Sartori Andrea  (479 voti). Rimasto fuori dai giochi Fulvio Collini con 436 preferenze. 

Per  la Compagine Sociale Ex Cassa Rurale Pinzolo eletti Luigi Olivieri (758 voti), Fabrizia Caola (757 voti) e Claudio Collini (681 voti). Sono rimasti esclusi Francesca Maffei (588 voti), l’ex Presidente Roberto Simoni  (537 voti), Fabio  Vidi (429 voti) e Riccardo Maturi (257 voti).

Per il collegio Sindacale indicati Marco Polla (il più votato), Michele Giustina e Roberto Tonezzer. 

Il Presidente della nuova Cassa Rurale sarà nominato dal Consiglio di Amministrazione.