26
Sun, Sep

Il pilota Christian Merli è Campione Europeo 2021 di Velocità Montagna

Fiavè
Typography

Christian Merli - classe 1972 di Fiavé - con la sua Osella FA 30 Zytek LRM è Campione 2021 di Velocità Montagna. Una passione nata sulle strade di casa quando da adolescente era assiduo spettatore della Trento Bondone, una delle gare più affascinanti d’Europa per chi ama sfidare l’asfalto in salita correndo nel cuore delle montagne.

 

Un mondo forse poco conosciuto quello delle corse di velocità su quattro ruote in montagna. Tanto il campionato Italiano Velocità Montagna che il Campionato Europeo Montagna sono basati su una serie di cronoscalate. Prevedono una serie di gare di velocità in salita, disputate su strade montane; il percorso non è dunque un circuito, ma si snoda da una valle fino alla vetta o comunque a una certa altezza, di un monte o di un colle.

 

 

Christian Merli, pilota trentino originario Fiavé, con il secondo posto in Slovenia, sale sul tetto d’Europa. È successo a Ilirska Bistrica in Slovenia lo scorso 25 agosto, penultima gara del Campionato Europeo della Montagna. (comunicato dal sito ufficiale al 29 agosto). L'ultima gara in Croazia sarà il 19 settembre.


Sono davvero felice – ha commentato Christian. - Ho vinto il campionato europeo assoluto per la terza volta ed incasso anche la vittoria del Gruppo monoposto. Ho scelto un settaggio del motore conservativo, visto che puntavo al podio in E2 SS. La mia sport non era al top, ma la soddisfazione è grande e ringrazio la mia famiglia, sponsor, Giuliano e Claudio, amici e tifosi. Comunque ora mi presento in Croazia, dove mi basta incassare solo un punto”.

Una formalità? Ci sono gli scarti da considerare. Se Faggioli gareggia e vince il suo gruppo potremmo chiudere la stagione ex equo”.