24
Tue, Nov

Comano Terme, la maggioranza non si presenta e salta il Consiglio Comunale

Comano Terme
Typography
 

Colpo di scena a Comano Terme. Al Consiglio Comunale si presenta solamente la minoranza della LEGA. Il Capogruppo LEGA Comano Terme Cinzia Parisi con una nota stampa ha fatto sapere che si sono presentati al Consiglio Comunale solo i 5 consiglieri della Lega, Parisi, Binelli, Brena, Salvaterra e Baroldi e due Assessori della Giunta Comunale. Gli altri membri, tra cui il Sindaco, il vice sindaco e mezza Giunta hanno comunicato che non sarebbero stati presenti per impedimenti personali portando il numero dei presenti a 7 (mancava un altro consigliere per raggiungere il numero legale). 

 

Di conseguenza il Consiglio è saltato.

La capogruppo della LEGA Cinzia Parisi ha commenta così: "La minoranza ha dimostrato grande responsabilità e correttezza, tuttavia riteniamo sia doveroso che i membri della maggioranza assenti chiariscano alla popolazione questa situazione surreale dal momento che le assenze ci sono state comunicate proprio all'ora stabilita per il Consiglio. Inoltre siamo venuti a sapere che le deleghe agli assessori non sono ancora state perfezionate ed anche su questo punto esigiamo trasparenza nel rispetto della cittadinanza."

 

La minoranza fa sapere che verranno depositate 6 interrogazioni e 1 mozione e che chiederanno al Sindaco di integrare l'ordine del giorno con le interpellanze (già protocollate) sul Caso Fusari e sul Ponte sul Sarca, stranamente escluse dalla discussione.