21
Tue, May

Calcio in Giudicarie, la prima di marzo va in archivio con alcuni risultati a sorpresa

Calcio
Typography

La giornata calcistica andata in scena nel primo weekend di marzo ha regalato parecchie emozioni e diversi risultati a sorpresa. Il risultato più inaspettato arriva dal “Grilli” di Storo dove il Calciochiese perde contro il fanalino di coda Appiano (alla prima vittoria stagionale). In Prima categoria invece, nella prima giornata di ritorno, non sbaglia il Pinzolo Valrendena che riprende il proprio percorso verso la promozione con una netta vittoria. Andiamo quindi a riepilogare quanto successo nella domenica del pallone giudicariese. 

ECCELLENZA:

Domenica nera per il Calciochiese mentre il Comano Terme Fiavè porta a casa tre punti che sanno di salvezza. I biancoazzurri storesi, probabilmente già in clima di carnevale, perdono per 2 a 1 un match dove era obbligatorio vincere per non perdere punti preziosi nella corsa salvezza. Capitan Donati e compagni vanno in vantaggio grazie alla rete di Nicolini. Pochi minuti dopo è Risatti ad avere la palla del raddoppio ma dagli undici metri viene ipnotizzato dal portiere avversario. Gli altoatesini, ormai condannati alla retrocessione, hanno però una reazione di orgoglio e nella ripresa capovolgono il risultato grazie alla doppietta di Foldi. Una sconfitta meritata per l’undici di Mister Fabio Berardi la cui panchina comincia a scricchiolare con un solo punto (pareggio interno nel derby con il Comano Terme Fiavè) nelle ultime tre partite che è troppo poco per poter continuare a sperare nella salvezza ora distante quattro punti. 

Vittoria fondamentale invece per il Comano Terme Fiavè che vince tre a uno sul campo del Naturno e mette una serie ipoteca sulla salvezza. Capitan Lorenzi e compagni gestiscono tranquillamente il match in terra altoatesina e grazie alle reti di Burlon, Giovannini e Federico Lorenzi fanno un ulteriore salto in classifica. Per i ragazzi di Mister Luca Celia un girone di ritorno cominciato alla grande con una serie di risultati positivi che mettono nelle migliori condizioni il gruppo per un finale di stagione che si preannuncia tranquillo. 

PRIMA CATEGORIA:

Prima giornata di ritorno per le compagini Giudicariesi impegnate nel girone A di prima categoria. La capolista Pinzolo Valrendena passeggia in riva al Lago di Garda. Masè e compagni infatti liquidano la malcapitata Limonese con un perentorio 5 a 1 (di Polla, Maestranzi, Hoxha, Masè e Bonenti le reti rendenesi). Resta in scia la Stivo vittorioso per 1 a 0 nell’anticipo di sabato sera contro la Caffarese disputatosi sul sintetico di Creto. Passo Falso invece della Ledrense che esce sconfitta di misura (1 a 0 il finale) dall’ostico campo del Marco ora terzo in classifica. Prima vittoria dell’anno anche per la Condinese che, nell’altro anticipo del sabato sera, vince per 3 a 1 il derby contro la Settaurense (Gualdi e doppietta Ragnoli per i canarini e goal della bandiera biancoverde di Colò). L’altro derby di giornata se lo aggiudica il Pieve di Bono che vince per uno a zero (Rubes su rigore) la sfida contro il Calcio Bleggio. Pareggio agguantato in zona cesarini per il Tione di mister Ballini sul campo del Guaita (1 a 1 firmato Chaizzamane). Sempre più ultima invece la Virtus Giudicariese che viene sconfitta per 3 a 0 dalla Baone di bomber Foued.