25
Mon, May

«Siamo certi che questo periodo sarà solo un brutto ricordo.Ce la faremo». Il messaggio del vicesindaco alla Casa di riposo di Spiazzo

Val Rendena
Typography

Molti i segni di solidarietà verso chi opera nelle case di riposo giudicariesi da parte della popolazione e da parte delle amministrazioni. Due giorni fa uno striscione era stato posto di fronte alla Casa di Riposo di Spiazzo per manifestare a tutti gli anziani e agli operatori la vicinanza del paese. Oggi il vicesindaco, Angelo Capelli, ha voluto ribadire la vicinanza con un messaggio "lanciato" con il megafono. 

«Vi porto i saluti della amministrazione comunale e del nostro sindaco. Siamo qui per dimostrarvi la nostra vicinanza, della comunità e della valle intera. Siete entrati nei nostri cuori. 

Siamo a conoscenza dei vostri sacrifici e di quelli dei vostri famigliari, siamo certi che questo periodo sarà solo un brutto ricordo. Ce la faremo». Poi sulle note di Stand by me: «Vi salutiamo e non vediamo l'ora di riabbracciarvi». 

 

Intanto dalla casa di riposo di Spiazzo è uscito un messaggio di richiesta di appartamentini da mettere a disposizione di infermieri e operatori sanitari impegnati nella Rsa: «Data la situazione è necessario che il rientro al proprio domicilio sia davvero limitato». A buon intenditor...