27
Wed, May

Funivie Pinzolo, ingressi da record nelle festività natalizie

Pinzolo
Typography

Una stagione incredibile per lo sci, iniziata nel migliore dei modi con neve abbondante già da metà novembre. 

Dopo un sant'Ambrogio un po' sottotono dettato dal calendario che di fatto non prevedeva alcun ponte, in queste vacanze natalizie i numeri per Funivie Pinzolo (e non solo) sono stati eccezionali.

Moltissime le giornate da record con 6-7mila primi ingressi, sia dopo Santo Stefano che nei primi giorni del 2020. Ma numeri incredibili si sono avuti già prima di Natale di solito un periodo un po' sottotono. Complice anche il meteo che ha regalato bellissime giornate agli amanti dello sci per tutto il periodo natalizio, sono giunti in Val Rendena una quantità di appassionati della neve come forse non si era mai visto.

Sopra: La conca di Grual, Foto Bisti

Sotto: Il nuovo laghetto artificiale per l'innevamento.

Unica nota stonata il problema dei parcheggi. In questi giorni di sovraffollamento è emerso chiaramente la difficoltà per Pinzolo (ma non solo) di soddisfare la grande richiesta di posti auto. Un tema al quale gli amministratori dovranno pensare per cercare delle, non facili, soluzioni.