07
Fri, Aug

Scontro frontale nella notte a Spiazzo Rendena, coinvolti 4 persone tra cui due bambini di 4 e 6 anni. Elitrasportati al Santa Chiara di Trento

Spiazzo
Typography

A provocare l'incidente, secondo le prime ricostruzioni, un uomo di 36 anni che per cause ancora non chiare, ha sbandato e invaso l'altra corsia. 

Credits © Vigili del Fuoco Spiazzo

 

Incidente nella tarda serata di ieri (venerdì 10 luglio) poco prima delle 23, a Spiazzo Rendena. Come riporta il TGR Trentino un uomo di 36 anni alla guida di un'auto, che arrivava da Pinzolo in direzione Tione, ha sbandato, è finito sul cordolo della strada e, ribaltandosi, ha invaso la corsia opposta scontrandosi frontalmente con una macchina che saliva verso Pinzolo e a bordo della quale viaggiavano una donna di 62 anni e i suoi due nipotini di 4 e 6 anni.

E' intervenuto anche l'elicottero e sono tutti finiti all'ospedale Santa Chiara di Trento. La peggio l'ha avuta la nonna ricoverata con politraumi. Sotto shock, ma non gravi, i due bambini. Anche il 36enne è ricoverato in codice rosso.

Uno scontro violentissimo su cui indagano i carabinieri di Tione. Sul posto, per liberare la donna rimasta incastrata nel mezzo, sono arrivati tempestivamente i vigili del fuoco di Spiazzo.

Fonte TGR Trentino