16
Tue, Jul

L’opera d’arte dei bambini esposta nella sala consiliare di Porte di Rendena

Porte di Rendena
Typography

I ragazzi che hanno partecipato a “l’Albero dell’amicizia”, coordinati dalla Cooperativa Incontra, hanno omaggiato l’amministrazione di Porte di Rendena con una particolare opera d’arte.  Nella lettera con cui hanno accompagnato il dono, i bambini e le bambine scrivono: «Cari amministratori, vogliamo ringraziarvi per aver avuto l’opportunità di vivere una magica estate. L’Albero dell’amicizia rappresenta un luogo dove possiamo stare insieme ai nostri amici, divertirci, fare nuove esperienze.

 

 

Fra le varie attività di quest’anno, le animatrici hanno proposto un momento artistico in cui abbiamo dipinto dei grandi teli, utilizzando il nostro corpo al posto dei pennelli: mani, piedi, naso, testa. È stato molto divertente e dobbiamo dire che siamo stati anche bravi: non è uscito un capolavoro da Michelangelo, ma siamo soddisfatti della nostra opera. Abbiamo pensato di regalare questo nostro lavoro all’amministrazione e quindi, simbolicamente, a tutta la comunità. È il nostro modo per dire grazie e per condividere la nostra esperienza, la nostra gioia, la nostra estate con tutti».

Come spiega il vicesindaco Federico Dallavalle: «Ci hanno portato questo grande telo che abbiamo deciso di appendere in sala consiglio. Ci hanno ringraziato per l’attività che hanno potuto svolgere e noi, come amministrazione, ringraziamo loro, la cooperativa e le animatrici per aver colorato la loro estate e averne reso partecipe tutta la cittadinanza».