29
Wed, Jan

Daone, parto in casa di notte senza ostetrica. L'elicottero non si è potuto alzare causa nebbia

Valle del Chiese
Typography

È successo a Daone, in piena notte nei giorni scorsi. Hermann aveva deciso di nascere nella notte ma a causa delle nuvole l'elicottero non è potuto atterrare. Così il papà Patrick si è improvvisato ostetrica e nonostante qualche difficoltà dovuta ad un cordone ombelicale attorno al collo del neonato, è riuscito a dar man forte a mamma Martina e fortunatamente tutto si è risolto nel migliore dei modi. 

"Ci è andata bene, ma qui nelle Giudicarie siamo senza un ospedale e basta un po' di maltempo per essere tagliati fuori" ha dichiarato ai giornalisti de L'Adige. «Credo che un presidio a Tione con un ostetrica disponibile 24 ore su 24 debba essere il servizio minimo che la nostra comunità debba pretendere. Per fortuna la nostra avventura è terminata con un lieto fine»