16
Tue, Jul

Placido Bugna riconfermato per altri tre anni  quale capogruppo Ana di Pieve di Bono

Pieve di Bono Prezzo
Typography

 

PIEVE DI BONO -  Placido Bugna di Bersone è stato riconfermato per altri tre  anni quale capogruppo ANA nell’ambito della sezione delle penne nere di Pieve di Bono il cui sodalizio, comprendente la Busa  al di fuori di Daone, conta 120 iscritti e  diversi simpatizzanti. Alla riunione, tenutasi  presso il teatro di Bersone,  vi ha pure partecipato  Francesco Pezzarossi che rappresenta gli alpini giudicariesi  in quel di Trento.  Bugna per prima cosa si è soffermato  sull’attività svolta nell’anno passato   evidenziando  che è uno dei gruppi che ha aumentato i soci è quello  che lui ha l’onore di rappresentare e che attualmente  conta ben 70 anni e che ora ha pure una nuova sede.  

Tra le altre sequenze evidenziate  dal capogruppo  la partecipazione alla festa di malga Clef, organizzata dall’ente Pro loco di Pieve di Bono, la festa alla Madonnina di Ribor e non ultimo la  partecipata trasferta all’ Ossario del monte Grappa. A scrutinio concluso  Placido Bugna è  risultato  per la seconda volta di seguito il più acclamato  che a sua volta avrà come suo vice e cassiere Andrea Scaia,  lo storico Antonio Armani come segretario nonché i consiglieri Bruno Salvagni, Mario Castellini, Fernando Balduzzi, Dante Armani, Sergio Festi, Claudio Bonata, Ivo Maestri, Mario Bugna.