30
Fri, Oct

“Vorremmo che a partecipare fosse gente locale, che spesso non conosce il patrimonio del territorio”. Miniere Darzo in autunno, domenica 4 ottobre

Storo
Typography

 

DARZO. Un trekking autunnale dal centro storico di Darzo alle malghe sopra il paese, passando attraverso l’ex sito minerario di Marìgole: questa l’iniziativa naturalistico-culturale dell’associazione Miniere Darzo per la giornata di domenica 4 ottobre.

 

Eravamo soliti accompagnare i visitatori in montagna con un pullmino, ma la situazione Covid ci ha costretto a ripensare le nostre visite guidate” racconta Tommaso, referente di Miniere Darzo. “Abbiamo quindi chiesto ai visitatori di raggiungere l’ex sito minerario in autonomia, con una camminata nel bosco di circa 40 minuti. Temevamo che questa modalità fosse d’ostacolo, invece è stata apprezzata: da qui nasce l’idea di una giornata per valorizzare le ricchezze della nostra montagna e chiudere ufficialmente la stagione estiva”. Una stagione che, a dispetto delle incertezze e della partenza ritardata, chiude con un bilancio più che positivo: dal 18 luglio ad oggi, sono stati oltre 600 i visitatori che hanno partecipato alle attività proposte da Miniere Darzo.

 

Prima tappa del percorso, che prevede circa 8 km a piedi, sarà il centro storico di Darzo con i murales che narrano la storia delle miniere di barite. Ci si sposterà poi in auto alla volta della montagna: dalla località Prabort, sulla strada per Faserno, si raggiungerà a piedi Marìgole (1090 m), dove si visiterà il villaggio dei minatori con panorama sul lago d’Idro. Dall’ex sito minerario si salirà poi verso malga Plas (1330 m) e da qui la discesa a Prabort attraverso un circuito ad anello.

 

Ci piacerebbe che a partecipare fossero soprattutto i locali: in tanti anni di attività ci siamo accorti che spesso è proprio chi abita nella valle a non conoscere il patrimonio culturale e naturalistico che il territorio offre. Crediamo sia una bella opportunità per osservare con occhi diversi quello che si vede tutti i giorni”.

 

La giornata (8.30-16.30 circa) sarà condotta da accompagnatori di media montagna certificati e dagli operatori di Miniere Darzo. Il trekking non presenta particolari difficoltà tecniche, ma richiede un minimo di allenamento e abbigliamento adeguato. I partecipanti dovranno portare pranzo al sacco e usare mezzi propri per lo spostamento Darzo-Prabort.

 

Tariffa: 7€ adulti e ragazzi >12 anni; 5€ <12 anni. Prenotazione obbligatoria.

 

Per info e prenotazioni: Miniere Darzo 3280007711