01
Mon, Mar

Gran Carnevale Giudicariese: il Comitato a un anno dalla pandemia

Tione
Typography
Un anno fa la manifestazione del Gran Carnevale di Tione 2020 cadeva proprio agli inizi della pandemia: dopo l'interruzione dello scorso febbraio, il Comitato Carnevale Giudicariese si è organizzato per poter riproporre una manifestazione ad aprile che, come si sa, non si è potuta svolgere.
Abbiamo cercato di non sprecare le vivande già acquistate – fanno sapere dal Comitato - i “salamin”, circa 270 kg, che non sono stati distribuiti lo scorso carnevale sono stati donati in estate alle Case di Riposo delle Giudicarie, RSAO e ospedale di Tione; alcuni succhi di frutta sono stati donati all'Anffas di Tione.”
Oltre a questo, ci siamo impegnati per dare un aiuto economico ai carristi che non avevano potuto sfilare, comunque pronti da mesi con le loro fantastiche strutture. E' importante mantenere quel filo invisibile che ci lega loro: sono una parte fondamentale della splendida manifestazione.
Non possiamo non ricordare l'aiuto economico ricevuto da tutti gli enti pubblici e privati. L'Amministrazione comunale di Tione in particolare si è dimostrata presente e disponibile non solo su lato economico, ma anche morale e personale nei confronti del Comitato!
Quest'anno, vista l'impossibilità di creare assembramenti, sarà purtroppo impossibile lo svolgersi di qualsiasi manifestazione del Gran Carnevale Giudicariese. Se ci saranno le condizioni per farlo, organizzeremo sicuramente altro nel corso dell'anno!
Siamo riusciti comunque a colorare la piazza con festoni e nastri colorati. E' stato appeso un manifesto contenente vari ricordi fotografici raccolti in oltre cento anni di Gran Carnevale Giudicariese!
Nel rispetto della normativa vigente, siamo riusciti a fare visita agli asilo di Tione, Breguzzo, Roncone, Preore e Zuclo per un totale di circa 300 bambini con la nostra Regina consegnando giochi e coriandoli a tutti!

 

Nella giornata di martedì grasso consegneremo un gustoso regalo anche agli ospiti dell'RSAO ai quali siamo molto legati da anni, al circolo diurno per anziani e agli ospiti dell'Anffas di Tione con la quale vorremmo creare una collaborazione futura quando finalmente saremo liberi di ritrovarci!
Ci stiamo muovendo ovviamente sui social network con un concorso dedicato alle foto dei carnevali passati!
Ci sembra giusto ci sia sul territorio una presenza, anche se non fisica, del Comitato ma soprattutto del Gran Carnevale Giudicariese, anche se non potremo festeggiare come gli scorsi anni!
Torneremo a tirare coriandoli, sfilare, ammirare carri e gruppi mascherati mangiando la nostra amata 'polenta e salamin' e a rivivere le emozioni che fanno del Carnevale, la festa più bella dell'anno amata da tutte le persone di tutte le età!
Il carnevale è di chi lo ama e questo nessuno ce lo potrà togliere!”