13
Mon, Jul

Coronavirus in Trentino, una giornata triste. 15 decessi, 214 contagi in 24 ore. Il punto del Presidente Fugatti

In Trentino
Typography

«Le notizie di oggi sono molto tristi, 15 decessi registrati nelle ultime 24 ore. La luce positiva è che i nuovi contagiati con tamponi sono solo  75 ... I non tamponati positivi sono 139. 214 quindi i contagiati totali»... 

«La  speranza sta in questo numero, quello dei contagiati con tampone che sono rimasti costanti negli ultimi giorni». Questo il bilancio tracciato dal Presidente Fugatti nel consueto appuntamento con l'aggiornamento sulla situazione coronavirus in Trentino.

Cosa trovasse di positivo il Presidente Fugatti nel fatto che si siano trovati solo 75 casi con il tampone rispetto ai 214 avuti in Trentino, è difficile da comprendere.

Se per assurdo il Trentino non facesse più un tampone questo numero andrebbe a zero. Ma il numero reale dei contagiati rimarrebbe 214... non si capisce allora quale sia la logica messa in campo. 

Forse è un dato positivo perché la protezione civile tiene conto solo dei casi verificati col tampone e quindi nei bollettini nazionali in Trentino compaiono pochi casi. Magra consolazione... non cambia la situazione reale. 

A chiarire meglio il concetto espresso del Presidente Fugatti il dottor Ferro che ha fatto sapere come il numero dei positivi senza tampone crescerà in quanto stanno mettendo maglie più strette nel considerare le positività di chi manifesta sintomatologia compatibile a Covid 19. Pertanto il fatto che il numero certificato dai tamponi sia costante è indicativo del fatto che pur aumentando il numero di contagi totali non aumenta la diffusione del virus. In sintesi: si considerano più persone contagiate anche se la diffusione tra la popolazione sembra rimanere sostanzialmente uguale.