01
Thu, Oct

Cesare Maestri re della Vallagarina. L'argento mondiale della corsa in montagna riporta l'Italia al successo dopo 13 anni nella campestre trentina

Sport
Typography

Dopo tredici anni, Cesare Maestri (Atletica Valli Bergamasche Leffe) riporta un italiano nell'albo d'oro del Cross della Vallagarina. L'ultimo azzurro a trionfare nello stadio del cross di Villa Lagarina (Trento) era stato nel 2007 Giuliano Battocletti - a sua volta trentino - quando però si correva per il titolo tricolore; per trovare nel passato un vincitore italiano in una prova internazionale bisogna andare al trionfo di Umberto Pusterla del 1998. Un digiuno lungo, spezzato in questa domenica dal fastidioso vento da nord che ha spinto un podio tutto italiano, con Francesco Puppi (Atletica Valle Brembana) ed Abdoullah Bamoussa (Atletica Brugnera Friulintagli) a completare la top 3 della 43esima edizione della manifestazione organizzata dall'Us Quercia Trentingrana. In campo femminile, si è confermata invece sul gradino più alto del podio la ceca Moira Stewartova, davanti alla keniana Lenah Jerotich (Atletica 2005), terzo posto per Silvia Oggioni (Pro Sesto Atletica).