16
Tue, Jul

SPORT -  Settaurense e  Pieve di Bono volano nei rispettivi gironi mentre il Pinzolo Valrendena ne prende ben sei dal Castelcimego di Zerbio

Calcio
Typography

 

GIUDICARIE – La Settaurense supera l’Alense ( 2 a 0) e  quindi torna a dire la sua  dopo un’inizio di stagione piuttosto traballante. La squadra di Nicola Giovanelli   va in gol , ambedue  volte nella ripresa, rispettivamente con  Sardisco e Boschi. Nella circostanza  l’isolano è riuscito a sbloccarsi   consentendo a mamma Zimelli, che lo segue da una vita, di potersi rasserenare. “Prestazione sicuramente  positiva considerato che i biancocelesti erano in serie positiva da tre giornate“ avverte l’allenatore Nicola Giovanelli.

 

Sempre in Promozione ad avere problemi è la Condinese ieri superata a Trento dall’Aquila con il risultato di 2 a 1. La situazione sia  morale che di classifica incomincia  ad invocare  soluzioni   sotto  tutti gli aspetti peraltro  non più rimandabili.

In 1° categoria l’ammiraglia di casa Galliani & Foresti sta  confermando di esserci tant’è che ieri il suo Pieve di Bono ha superato il Tione di “ patron “ Fioroni.  Dopo l’iniziale svantaggio i viola si  sono  ripresi pareggiando prima e  poi andando a vincere per 4 a 2. “ Un’affermazione che  fa presagire che la squadra c’è e che il collettivo è in buone mani “ rassicura il numero uno della fp.

 

 

Sempre nella  medesima  categoria il Castelcimego conferma di saper  non solo vincere ma stravincere e ieri  nel derby con il Pinzolo l’armata  di mister Zerbio ai padroni di casa  di gol ne ha rifilati ben sei subendone a sua volta tre.  Tra una settimana la consociata bresciana  dovrà vedersela  con  il Pieve di Bono e nel corso di quella sfida Ferretti& Foresti potranno trarre maggiori considerazioni  su la portata effettiva del loro giocattolo.

L’Alta Giudicarie trova la sua prima vittoria di stagione andando a vincere per 3 a 0 sul campo dell’impero Segatta in quel di Sopramonte.

Sconfitta pure per il Calcio Bleggio che a Mattarello  è stato raggirato da un solo gol partita che comunque gli è costato la perdita di 3 punti.