04
Sun, Dec

ASD Comano Terme Fiavé, nuovo confronto con il Mori. In palio c'è la finale di Coppa Italia

Calcio
Typography

Mercoledì sera andrà in scena il terzo confronto in tre settimane tra Comano Terme Fiavé e Mori Santo Stefano: dopo l'1 a 1 del 5 ottobre nella semifinale di andata e lo 0 a 0 di domenica in campionato in terra lagarina, stavolta si giocherà a Ponte Arche e qualora arrivasse il terzo pareggio si procederà con i calci di rigore perché in palio ci sarà la finale provinciale di Coppa Italia. Essendo stata cancellata la regola dei gol in trasferta, di fatto si partirà dallo 0 a 0, con i gialloneri che vogliono tornare a giocarsi un trofeo a sei anni dalla finale di Arco persa con il Trento e ad un decennio esatto dal doppio trionfo nella Coppa provinciale e regionale.

Calcio d'inizio alle Rotte alle 20, dirigerà il confronto Francesco Duranti di Trento coadiuvato dagli assistenti Giulio D'Alterio e Simone Bonazza, pure loro della sezione del capoluogo.

fonte www.comanotermefiave.it