13
Mon, Jul

C'è voglia d'estate nell'area Outdoor Campiglio Dolomiti di Brenta. Il 27 giugno aprono gli impianti di risalita

Campiglio
Typography

Dopo una chiusura anticipata della stagione invernale e un lungo periodo di lockdown, la SkiArea Campiglio Dolomiti di Brenta Val di Sole e Val Rendena ha voglia di ripartire e di offrire, anche d’estate, tante occasioni di divertimento all’aria aperta ai propri ospiti, garantendo una vacanza vissuta in sicurezza, libertà e intimità.

La stagione estiva prenderà il via il 4 luglio quando entreranno in funzione gli impianti di risalita delle tre località di Folgarida Marilleva, Madonna di Campiglio e Pinzolo. Un anticipo di stagione, già a partire dal 27 giugno, interesserà la località di Campiglio con l’apertura della cabinovia Grosté.

Fino al 6 settembre, quindi, tutti coloro che desiderano andare alla scoperta, a piedi o in mountain bike, delle montagne e dei panorami più belli delle Dolomiti, immergersi nella natura incontaminata del Parco Naturale Adamello Brenta e respirare a pieni polmoni l’aria pura in grandi spazi all’aperto, potranno usufruire, in tranquillità e sicurezza, degli impianti della SkiArea.

In questi mesi di blocco pressoché totale, la SkiArea non è rimasta inerte, ma ha continuato a lavorare per farsi trovare pronta in vista della ripartenza e della stagione estiva e, in prospettiva, della prossima stagione invernale 2020-2021. Se da un lato si è impegnata per adottare e individuare tutte quelle misure che possano garantire la massima sicurezza ai propri clienti, dall’altro la SkiArea ha lavorato per ampliare e migliorare la propria proposta di vacanza e i servizi offerti.

È proprio di questi giorni, infatti, il lancio della versione estiva di Ski.it, il portale web che dalla scorsa stagione invernale riunisce i siti internet delle tre società impiantistiche di Funivie Folgarida Marilleva spa, Funivie Madonna di Campiglio spa e Funivie Pinzolo spa e raccoglie su un unico canale di comunicazione tutte le informazioni, le notizie e le novità legate alla SkiArea, veicolandole in maniera integrata e coordinata.

Nasce il logo Outdoor Campiglio Dolomiti di Brenta

Già online, la versione estiva di Ski.it mantiene inalterato lo spirito e l’impianto con i quali è stato concepito il portale dedicato all’offerta turistica invernale, ma lo evolve mettendo ancor di più in relazione i tre comprensori che danno vita alla SkiArea.

Ancor più che d’inverno, infatti, Ski.it estate, attraverso contenuti emozionali e di elevata qualità, si presenta come un contenitore capace di fornire informazioni, promuovere e valorizzare tutte quelle esperienze e quelle attività all’aria aperta che sono in qualche modo collegate agli impianti di risalita: dalle passeggiate in quota, alle vie ferrate ai percorsi di mountain bike fino agli sport fluviali, al parapendio o alle piste ciclabili. Ne esce così il racconto di un territorio unico che, sebbene si sviluppi tra due valli alpine confinanti - la Val di Sole e la Val Rendena – d’ora in poi si riconoscerà sotto l’unico brand Outdoor Campiglio Dolomiti di Brenta.

Se d’inverno le tre località sono state descritte in base a tre temi principali, che riflettono l’anima e lo stile della vacanza dell’ospite (Family per Folgarida Marilleva, Fun & Glamour per Madonna di Campiglio e Slow Ski per Pinzolo), nella versione estiva i tre filoni principali diventano più trasversali e caratterizzano meno la singola località identificando molto di più le esperienze di vacanza: nella sezione Family, quindi, si potrà trovare la descrizione di tutte quelle attività adatte alla famiglia; la sezione Bike, Trek & Fun è dedicata, invece, a tutte quelle iniziative mirate a una vacanza attiva e più adrenalinica, dall’escursionismo all’alpinismo fino alla bike, mentre la sezione Montagna Slow fornirà interessanti consigli per vivere una vacanza di benessere e relax immersi nella natura. Un turista, che alloggia in Val Rendena o in Val di Sole, avrà così la possibilità di scoprire su un unico portale buona parte della proposta turistica di entrambe le valli.

Naturalmente, il sito è completato anche da tutte quelle informazioni legate all’attività caratteristica delle società impiantistiche.

Ecco, quindi, che nella parte più visibile del sito,nell’header in alto a destra, si trovano le voci Webcam, Impianti, Meteo, Ticket e Alloggio, con la possibilità di passare dal sito estivo a quello invernale e di scegliere la lingua di riferimento.

Tutte le aperture nel dettaglio

La SkiArea è quindi pronta ad accogliere, sulle sue montagne, gli amanti della natura, le famiglie, gli appassionati di escursionismo e di ciclismo. Ecco il dettaglio delle aperture. Nel comprensorio di Folgarida Marilleva entrerà in funzione dal 4 luglio la cabinovia Panciana a Marilleva 1.400 (fino al 30 agosto) e la cabinovia Folgarida (fino al 6 settembre). Dal 1° al 23 agosto tutti gli appassionati di downhill potranno sperimentare anche l’adrenalina del Val di Sole Bike Park, che proprio ad agosto inaugurerà un nuovo tracciato medio facile. A servizio dei biker, ma non solo, sarà aperto anche il 1° tronco della cabinovia Daolasa. Rimarrà fermo, invece, il 2° tronco per l’esecuzione di lavori di manutenzione straordinaria e per l’aumento della portata da 2.000 a 2.600 persone/ora.

A Madonna di Campiglio, si potrà usufruire della cabinovia Grostè dal 27 giugno, dal 4 luglio è prevista l’apertura della Cabinovia Pradalago, mentre le cabinovie Spinale e la cabinovia 5 Laghi saranno attive a partire dal 1° agosto. Anche a Pinzolo la stagione estiva partirà il 4 luglio con l’apertura della telecabina Pinzolo - Prà Rodont e, a seguire, della seggiovia Prà Rodont - Doss del Sabion.

Gli impianti nella Outdoor Area smetteranno di girare il 6 settembre. Nel corso dell’estate, in base ai flussi turistici, infine, potranno essere anticipate ulteriori aperture. Così come, in base alle previsioni su arrivi e presenze, che oggi sono in costante evoluzione, le società potranno decidere di mantenere aperti alcuni impianti di risalita ben oltre il 6 settembre prolungando in questo modo la stagione estiva.

Per maggiori informazioni sulle aperture, gli orari e le tariffe visitare il sito Ski.it