04
Sun, Dec

A Borgo Chiese Yes Specialist, un progetto pensato per i giovani e lo sviluppo delle loro capacità imprenditoriali

Borgo Chiese
Typography

Giovedì 27 ottobre 2022, con la visita all’azienda di Franceschetti Giuseppina & snc di Borgo Chiese, ha avuto inizio il progetto “Yes Specialist”.

Il progetto europeo “Yes Specialist” al quale il Piano Giovani di Zona della Val del Chiese ha deciso di aderire è finanziato dai Fondi Europei ed è l’ufficio risorse Unione Europea e sviluppo territoriale della P.A.T. (unità di missione strategica coordinamento enti locali, politiche territoriali e della montagna) ad esserne a capo per quanto riguarda la nostra regione.

Il Piano Giovani di Zona ha deciso di aderire per coinvolgere i giovani imprenditori del territorio, con il fine di promuovere l’imprenditorialità locale. La metodologia usata per realizzare questo obiettivo si basa sull’apprendimento permanente di strategie imprenditoriali innovative. Il progetto prevede la creazione di gruppi di lavori i quali verranno seguiti da due tutor che supporteranno i ragazzi durante l'intero percorso.

 

I gruppi formati dovranno trovare una soluzione (o più) alla sfida lanciata dall’imprenditore della Valle e in una fase finale presenteranno i risultati allo stesso e alla popolazione.

I partecipanti di questo progetto sono ragazzi under 18 e frequentano l’Istituto di Istruzione “Lorenzo Guetti” di Tione. L’azienda che aderisce al Progetto Yes Specialist è quella di Franceschetti Giuseppina & snc di Borgo Chiese, che per una piccola parte della sua produzione, crea biciclette su ordinazione e sui gusti del cliente con il marchio: nero bike.

Le parole dell’imprenditore durante l’incontro sono state molto stimolanti per i ragazzi. Daniele, nell’occasione, ha spiegato in breve quella che è la mission dell’azienda:

“Il nostro lavoro e la nostra professionalità non si misurano solo in termini di produttività, ma anche sulla capacità di fornire la massima qualità in servizi e prodotti. Siamo giornalmente impegnati nel garantire ai nostri clienti: qualità delle lavorazioni, puntualità nelle consegne e la continua collaborazione per innovazioni di processo e prodotto al fine di aumentare la qualità e ridurre i costi.

Il nostro slogan aziendale è “qualità su misura del cliente”, sperando nella nascita di un serio e duraturo rapporto di collaborazione per una crescita reciproca.”

La visita all’azienda si è conclusa con una sfida lanciata dall’imprenditore alla quale i ragazzi dovranno trovare una soluzione. La sfida è iniziata, ora sta ai ragazzi portare a termine il loro progetti entro la metà di dicembre! Alla fine di questi incontri verrà organizzata una serata per permettere ai ragazzi che hanno partecipato, di restituire le loro soluzioni al problema presentato dall’imprenditore.

La serata sarà aperta a tutta la popolazione!