25
Wed, Nov

Lomaso a Geo&Geo: se pure la Rai esalta il territorio, perchè non lo dovremmo fare anche noi?

Comano Terme
Typography

Le sagome dei monti emergono dalla notte, stagliandosi sul cielo. Spariscono le stelle mentre le prime flebili luce dell'alba accarezzano la dolce vallata del Lomaso”

 

Poetico a dir poco. Così si apriva il servizio televisivo di GEO&GEO su Rai3 ieri pomeriggio sulla zona del Lomaso. Un servizio molto curato della durata di quasi mezzora, ricco di immagini e frasi molto sceniche.

 

Protagonisti il Lomaso e varie attività locali: Moira e i suoi asini all'Agrilife in Val Lomasona, dalla produzione di latte all'onoterapia; l'attività della stessa famiglia, dalla coltivazione di piccoli frutti alla produzione di confetture e sciroppi; Andrea Mattei con la produzione di ortaggi biologici e grani antichi macinati nel mulino di Maso Redont; Sandro Malesardi e la famiglia con le sue pecore sul Monte Casale e le attività a La Filiera della Lana.

 

Una presentazione un po' alla 'mulino bianco' in alcuni passaggi, un po' idilliaca come realtà: fare video d'altra parte è un'arte, le immagini sono frutto di una scelta con criterio. Se da una parte, soprattutto per chi vive in valle, si sorride in un primo momento, dall'altra non si può non sentirsi anche orgogliosi. Orgogliosi per come viene presentato il territorio e l'impegno di chi ci lavora. Se lo esalta pure Rai3, perchè dovremmo sminuirlo noi?

 

Chiudendo di conseguenza, tornando al servizio:

La vallata del Lomaso risplende in tutta la sua bellezza, in equilibrio tra l'intervento dell'uomo e la natura. I borghi che la racchiudono si guardano l'un l'altro; alcuni sono stati restaurati con cura e passione: case patronali, castelli e chiese sono lì a ricordare una storia millenaria, che poggia saldamente sulle profonde tradizioni montane e che oggi rivivono grazie a coloro che, tornando alla terra, indicano una strada e una speranza per il futuro.”

 

Link per vedere il servizio