20
Sun, Oct

Dopo l’estate, arrivano i CorsiSmart. Da Industria 4.0 all’informatizzazione dei processi, dalle newsletter a Pinterest e Instagram, passando per Amazon, Alibaba e il B2B 

Valle del Chiese
Typography

 

Arriva un nuovo servizio per le aziende della Valle del Chiese e delle Giudicarie: la formazione aziendale e manageriale ha ora uno strumento in più, che si chiama CorsiSmart. È questo il nome del nuovo progetto che prenderà il via subito dopo l’estate con una proposta di corsi di formazione rivolti alle aziende artigiane e manifatturiere, al mondo dell’industria ma anche del commercio e dei servizi. “Abbiamo voluto organizzare 6 mini corsi di brevissima durata che potessero interessare in modo trasversale sia le aziende produttive, sia chi si occupa di servizi, commercio, agricoltura o turismo”, spiegano gli organizzatori. Il progetto – va detto – nasce per volontà di Associati67 (lo studio di commercialisti associati con sede a Darzo di Storo e a Brescia, ma anche a Milano e Trento), di Europa sas, azienda che lavora dal 1997 fornendo consulenza per i servizi di accompagnamento al cambiamento, grazie anche al network di relazioni garantito dal Progetto Azienda Digitale (chi non si ricorda la fiera dell’ICT con un’ottantina di aziende informatiche venute a Storo da tutta Italia?!).

“Dedicare tempo alla formazione è sempre più difficile, sia perché intanto in ufficio il lavoro si accumula, sia perché non sai mai quanto un corso ti potrà effettivamente servire. In più ci sono sempre questi benedetti spostamenti, che tra andata e ritorno ti obbligano a contare sempre due ore di tempo in più”, spiegano ancora gli ideatori di CorsiSmart. “Inoltre la formazione di qualità costa – aggiungono – e proprio per questo motivo abbiamo voluto uscire con dei corsi fatti qui da noi, sotto la porta di casa e, allo stesso tempo, garantire un costo inferiore di circa il 10% rispetto ai prezzi di corsi analoghi che vengono proposti in città: così il vantaggio per chi si iscrive è doppio, abbattendo anche i tempi e i costi di trasferta”.

Scorrendo il sito web www.corsismart.it è possibile entrare nel dettaglio delle proposte, scoprire quali saranno i contenuti trattati così come vedere date ed orari. “Ovviamente, chi vuole può iscriversi e pagare direttamente on-line, perché mica possiamo parlare di informatizzazione dei processi e poi chiedere agli interessati di telefonare o mandare la mail”, raccontano sorridendo gli organizzatori. “Restiamo a disposizione anche al telefono per ogni sorta di informazione – precisano - e chi vuole può contattarci in modo tradizionale; allo stesso tempo però chi volesse può iscriversi e pagare direttamente da Eventbrite oppure da Facebook”. Innovativa anche la comunicazione promozionale: niente pubblicità cartacea ma sito web adatto sia a pc che cellulare, pagina Facebook e immancabile profilo Instagram.

Venendo ai corsi, ecco le date e gli argomenti proposti sulla sede di Darzo. Si comincia lunedì 9 settembre al mattino, con un corso di 4 ore dedicato a “Pinterest, Instagram e il visual social marketing. Dieci giorni più tardi si cambia formula, con una proposta formativa di 6 ore complessive, suddivise in tre appuntamenti in orario aperitivo: per tre giovedì consecutivi dalle 18 alle 20 si parlerà di “Strumenti di presentazione dinamica ed innovativa”, un corso pensato per chi in riunioni, briefing, cda o azioni commerciali ha la necessità di presentare progetti o relazioni in modo accattivante ed innovativo grazie all’utilizzo di alcuni strumenti informatici gratuiti.

Per mercoledì 16 ottobre CorsiSmart propone una giornata piena, di 8 ore, dedicata a Direct Email Marketing, newsletter ed azione commerciale: un vero e proprio laboratorio pratico ed operativo che porterà i corsisti a cimentarsi con i medesimi strumenti utilizzati dai grandi colossi come Findomestic, Parmalat, Amazon, LandiRenzo, ATM, Dolce&Gabbana, Maserati e molti altri.

Sabato 26 ottobre, mattinata di 3 ore dedicata a chi magari fa fatica a ritagliarsi del tempo per frequentare un corso durante la settimana, proponendo una veloce introduzione ad Industria 4.0: dalla realtà aumentata all’industria additiva, dai big data al cloud computing, dalla prototipazione rapida all’interfaccia uomo-macchina. Novembre è dedicato al cosiddetto Business to Business grazie ad un corso di 8 ore, questa volta spalmate su due mattine da 4 ore ciascuna (22 e 29 novembre), nelle quali si spiegherà come un’azienda può sfruttare al meglio alcune piattaforme con Amazon, Alibaba, Etsy ed Ebay. Infine, il 13 dicembre un pomeriggio di 4 ore dal titolo “La gestione digitale dei processi in una logica lean”.

I sei corsi saranno tutti tenuti da Stefano Poletti, esperto di change management e di gestione digitale dei flussi informativi. Già docente su 3 diversi master post-laurea a Trento e a Milano, ha collaborato con l'Università di Trento, con il Consorzio Nazionale Interuniversitario per le Telecomunicazioni, con TSM-Trentino School of Management; è intervenuto come relatore al Digital Meet a Padova di ConfCommercio e alla Settimana del lavoro Agile di Regione Veneto. Interviene come consulente e docente in tutto il Nord-Italia e in particolar modo a Milano, Bergamo, Brescia, Verona, Padova, Trento, Bolzano e Udine, seguendo progetti anche per clienti a Bologna e Roma. Collabora con APINDUSTRIA e con l'Istituto Dirigenti Italiani, oltre ad essere da tre anni docente a Milano sul master Fashion e Desing.

 

- Pagina Facebook: https://www.facebook.com/corsismart 

- Profilo Instagram: @corsi_smart